Tu sei qui

RIFORMA DEL TERZO SETTORE – ADEGUAMENTO STATUTARIO OBBLIGATORIO PER TUTTE LE ASSOCIAZIONI ISCRITTE AI REGISTRI ENTRO 3 agosto 2019

Il D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117 “Codice del terzo settore”, emanato a norma dell’art. 1, comma 2, lettera b) della L. 6 giugno 2016, n. 106, provvede al riordino e alla revisione organica della disciplina vigente in materia di enti del Terzo Settore.
Gli attuali registri regionali saranno sostituiti dal RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) nel quale trasmigreranno, quando sarà operativo, tutte le associazioni già iscritte. Fino all’operativa del RUNTS, gli enti resteranno iscritti nei rispettivi registri regionali e continueranno a trovare applicazione le norme previgenti.
Ai sensi del Codice del Terzo Settore le Associazioni dovranno conformarsi alla nuova normativa provvedendo ad una modifica statutaria inderogabilmente entro il 2 agosto 2019.
Il Cesvot offre, in collaborazione con la Regione Toscana, un servizio di consulenza gratuita erogata da un team di esperti capace di rispondere in modo personalizzato alle richieste.
E’ possibile richiedere la consulenza tramite il servizio MyCesvot sul sito www.cesvot.it o rivolgersi alla delegazione territoriale del Cesvot di Lucca:  Via Mazzini, 70 – Lucca - Tel: 0583 316914 - email: area.costa@cesvot.it (all’indirizzo https://www.cesvot.it/cesvot-vicino-te/lucca sono consultabili gli orari di apertura).
E', inoltre, previsto un percorso di consulenza specifico per gli enti con personalità giuridica.
Inoltre all’indirizzo https://www.cesvot.it/archivio-atti-normativi/riforma-del-terzo-settore-aggiornamenti-e-strumenti-utili-sulla-nuova-normativa, nella sezione “Modelli e formulari” sono disponibili le bozze degli statuti.
Per ulteriori informazioni o chiarimenti: Daniela Fontana, Ufficio Volontariato e Terzo Settore, tel. 0583/417255, fax. 0583 417334 email d.fontana@provincia.lucca.it

Categorie News: